Viaggiare con animali in Grecia: consigli utili

15 Febbraio 2022

VIAGGIARE CON ANIMALI IN GRECIA: I CONSIGLI UTILI

cani-agghindati-da-marinai

Portare animali in vacanza ti stressa?
Da oggi non più con i nostri consigli su come organizzare una vacanza in Grecia con i tuoi amici a 4 zampe.
Lasciare il cane o il gatto a casa è una sofferenza, non solo per l’animale, ma anche per te che per tutta la vacanza sarai in pensiero per il tuo amato peloso, sia che lo lasci in custodia da amici o parenti sia che lo sistemi in una pensione.
Allora meglio evitare di stare così e partire in compagnia del proprio animale viaggiando in traghetto e prenotando con noi il tuo alloggio pet-friendly in Grecia.

1. POSSO PORTARE A BORDO CANI E GATTI?

Programmare un viaggio in Grecia con i propri amici a 4 zampe è facile, Anek Lines ti permette di portare il tuo animale a bordo.

Tutte le navi in partenza dall’Italia verso la Grecia hanno a disposizione cabine “Pet”, cioè cabine nelle quali possono accedere gli animali domestici.

Le cabine sono interne ed esterne da 1 fino a 4 posti letto ed è previsto un supplemento di € 50,00 per ciascun animale trasportato.
Le cabine “Pet” possono ospitare fino a massimo 2 animali domestici. La disponibilità di questa tipologia di cabina è limitata e, se pensi di fare una vacanza in Grecia con il tuo cane o il tuo gatto, ti consigliamo di prenotare con anticipo perché vanno letteralmente a ruba.

Come fare se le cabine “Pet” sono terminate?Niente paura perché c’è una soluzione: sulla nave ci sono a dei box (kennel) in cui lasciare il tuo cane o gatto durante la traversata o nei momenti in cui dovrai accedere alle aree comuni dove loro non posso entrare, come il ristorante o il bar.

Altrimenti, se vuoi tenerlo sempre con te, puoi farlo senza costi aggiuntivi prenotando la sistemazione passaggio ponte (open deck).

Chi prenota, invece, il camping on board potrà tenere sul proprio camper il cane o il gatto senza dover acquistare un biglietto apposito per loro.

cane-che-sporge-il-muso-dal-parapetto

2. CHE DOCUMENTI SERVONO PER VIAGGIARE CON CANI E GATTI?

Per viaggiare in tutta sicurezza i proprietari di animali domestici devono avere sempre con sé il libretto sanitario, dove vengono segnate tutte le vaccinazioni somministrate dal veterinario, e il passaporto europeo del proprio animale domestico in corso di validità. È scontato dirlo, ma l’animale dovrà avere il microchip.
Il passaporto europeo (detto anche EU PET PASSPORT) va richiesto con largo anticipo a un veterinario autorizzato, e può essere rilasciato solo dopo che siano trascorse almeno 3 settimane dalla vaccinazione antirabbica (per cani, gatti e furetti).

Per viaggiare in Grecia con il proprio animale quindi occorrono:

• chip sull’animale
• libretto sanitario (con vaccinazione antirabbica)
• passaporto europeo

Visto che non è semplice districarsi in questo marasma, alla nostra pagina dedicata trovi tutte le info che ti aiutano con la documentazione:

consigli utili per i tuoi animali a bordo

Mentre se vuoi consultare la pagina ufficiale UE su come farti rilasciare l EU PET PASSPORT:

EU Pet Passport linee guida europee

3. CI SONO STRUTTURE CHE ACCETTANO ANIMALI?

La Grecia è una delle mete più ambite in assoluto, e nel tempo i suoi alberghi si sono attrezzati anche per i nostri amici a 4 zampe.
Anek Lines ha una convenzione con strutture selezionate in Grecia dotate di ogni comfort, l’una diversa dall’altra per soddisfare ogni esigenza.
Per essere sicuri che la struttura sia pet friendly e partire tranquillo col tuo animale, contattaci allo 071 2072346 e ti daremo tutte le conferme di cui hai bisogno.

4. IN QUALI MONUMENTI O AREE ARCHEOLOGICHE SONO AMMESSI GLI ANIMALI?

Per i monumenti e più in generale l’accesso alle aree archeologiche, la Grecia non ha una politica comune: ogni luogo fa le sue regole.
Ad esempio nell’Acropoli di Atene gli animali sono ammessi. Certo: evitiamogli le passeggiate sotto la canicola estiva a 40°!

Un altro sito molto suggestivo dove gli animali sono ammessi è l’area archeologica di Corinto.
La zona di Epidauro sta pian piano aprendo agli animali, mentre ci sono ancora tanti siti (segnaliamo Olimpia, Spileon Dirou, Mistra, Micene…) dove vige una politica molto restrittiva.

Il nostro consiglio è, prima del viaggio, di informarsi sul sito del Ministero del Turismo Greco per una panoramica generale.
Conoscendo in anticipo l’itinerario, puoi anche contattare direttamente le aree archeologiche / monumenti che vuoi visitare, onde evitare spiacevoli sorprese all’arrivo!

cane-al-guinzaglio-sul-ponte-della-nave-anek

5. IN QUALI SPIAGGE SONO AMMESSI GLI ANIMALI?

In Grecia non esiste una normativa generale sugli animali in spiaggia.

Eppure, negli ultimi anni, i divieti sulle spiagge si sono moltiplicati, spesso in seguito alle lamentele degli altri bagnanti.
Con il dovuto buon senso e un minimo di accortezze, potrai goderti la spiaggia col tuo Fido.

Ad esempio:

  • cerca di evitare le spiagge più affollate, tipo le piccole calette dove la gente sta assiepata
  • cerca di metterti sempre nei lati della spiaggia, nella zona più tranquilla e meno affollata
  • cerca una baia o una spiaggia dove ci sia la possibilità di ombreggiare il proprio animale

6. CONSIGLI CONTRO IL CALDO PER IL TUO ANIMALE

La Grecia è un paese bellissimo, splendido in ogni stagione dell’anno.
Se decidi di visitarla in estate, sappi però che dovrai prendere molte precauzioni per il tuo animale.

Gli animali soffrono molto il caldo – specialmente i cani!, e questo non è un fattore da prendere sotto gamba quando ci apprestiamo a partire.
Colpi di calore e disidratazione sono dietro l’angolo, ma con alcuni semplici accorgimenti anche il nostro amico a 4 zampe starà al sicuro (e al fresco) godendosi la vacanza quanto noi!

 

  • Acqua fresca, sempre.
  • Cane a passeggio nelle ore meno calde della giornata – quando possibile.
  • Evitare anche le strade asfaltate: d’estate raggiungono temperature roventi, e diventano terribili per i cuscinetti plantari dell’animale.
  • Per prevenire il colpo di calore, fermarsi all’ombra e dargli dell’acqua , bagnandogli il musetto per mantenerlo fresco e umido.
  • Quando vai in spiaggia, ok lasciare l’animale libero di scorrazzare per il bagnasciuga, ma attenzione che non ingerisca crostacei, carcasse, o peggio ancora, ami da pesca.
  • Sempre acqua a portata, e, se l’animale ha pelo cortissimo o parti del corpo glabre esposte direttamente al sole, meglio prevenire con della crema solare 50.
animali-a-bordo_4

Siamo sicuri che queste info ti saranno d’aiuto, una volta che ti imbarcherai per la Grecia col tuo Fido.
In ogni caso, per tutti i dettagli c’è sempre la pagina dedicata da dove puoi scaricare il questionario da compilare e consegnare al check-in il giorno della partenza.

Per qualsiasi dubbio, scrivici nei commenti 😉

"Consigli utili per un viaggio in Grecia sereno con il tuo animale"

16 Commenti

  1. Garcia Quinonez Erika Zorayda

    Vorrei portate al mio cane con me a cefalonia quanto mi costa

    Rispondi
    • Anek

      Ciao Erika, ci sono diverse soluzioni per il trasporto degli animali sulla nave. Sicuramente la più economica consiste nel trasporto in passaggio ponte che è gratuito. Altrimenti ci sono soluzioni che prevedono supplementi, come gabbie spaziose sempre visitabili durante la traversata, oppure può anche essere tenuto in cabine apposite insieme al resto dei passeggeri. Ti invitiamo a contattare il nostro booking allo 0039.071.2072346 per aver informazioni più dettagliate. Grazie!

      Rispondi
    • Tina

      Buona sera vorrei andare a Zante con la mia cagnolina in aereo come posso prenotare?grazie

      Rispondi
      • Anek

        Ciao Tina, ti invitiamo a contattarci su info@anekitalia.com per trovare la soluzione più adatta alla tua esigenza. Ti ricordiamo inoltre che forniamo soluzioni nave + soggiorno specifiche per Zante, ti basta visitare questa pagina nel nostro sito https://anekitalia.com/soggiorni per conoscere le nostre migliori offerte e strutture. Grazie per averci contattato

        Rispondi
        • Gianni

          Quindi mi confermate che i cani sono ammessi nell’Acropoli?

          Rispondi
          • Davide Anek

            Ciao Gianni,

            l’Acropoli di Atene è uno dei (pochi) siti in Grecia in cui l’accesso ai cani è consentito. Ti invitiamo comunque a consultare il sito ufficiale del monumento, nonché i portali governativi e del Ministero del Turismo, onde evitare equivoci.

  2. Annalisa

    Vorrei portare il mio cane in nave in cosa consistono queste box e quanto si paga?

    Rispondi
    • Anek

      Ciao Annalisa, i box sono collocati in un ponte all’esterno della nave. Si tratta di gabbie spaziose con chiave (che ti verrà fornita), che possono essere visitate in qualunque momento del viaggio. Potrai comunque aprire la gabbia e decidere di far passeggiare il tuo cane sul ponte liberamente a patto che indossi la museruola. Il costo della gabbia è di 20 euro per tratta. Se invece viaggi in ponte e decidi di tenerlo con te durante tutta la traversata, il cane viaggia gratis(ma non avrà accesso alle aree interne). Puoi effettuare la prenotazione per la gabbia in autonomia sul nostro sito, oppure puoi contattarci telefonicamente allo 0712072346.

      Rispondi
  3. LUIGI

    Ci sono spiagge dove sono ammessi i cani a zante?

    Rispondi
    • Anek

      Ciao luigi in generale nn ci sono particolari proibizioni per i cani in spiaggia, ti consiglio però di inviarci una mail su info@anekitalia.com per formulare una richiesta più specifica delle località che vorresti visitare e ricevere ulteriori dettagli e prezzi. Grazie!

      Rispondi
  4. Massimo

    Buonasera non sapevo dell’obbligo del passaporto per la nostra cagnolina per entrare in Grecia. All’imbarco a Bari i controlli sono scrupolosi? Una dichiarazione del veterinaio che il cane ha fatto l’antirabbica può essere sufficiente? Grazie

    Rispondi
    • Davide Anek

      Ciao Massimo,

      sicuramente sarai già in possesso del libretto sanitario, perché come ci dici la tua cagnolina ha fatto l’antirabbica e quindi la vaccinazione è riportata all’interno del libretto stesso.
      Purtroppo però non è sufficiente per l’espatrio con animale al seguito:
      serve anche l EU PET PASSPORT, un passaporto per animale – cane gatto o furetto – che segue un modello unico europeo, e può essere rilasciato da un veterinario autorizzato (dalle Autorità competenti).
      Trovi le nostre linee guida sugli animali a bordo qui:

      consigli utili per i tuoi animali a bordo

      mentre se vuoi consultare la pagina ufficiale dell UE
      riguardo l EU Pet Passport:

      EU Pet Passport linee guida europee

      Rispondi
  5. alessia

    Posso portare il cane nell’Acropoli?

    Rispondi
    • Davide Anek

      Ciao Alessia,

      sì, l’accesso ai cani è consentito sull’Acropoli. Dove potresti avere problemi sono altri siti, non tutti accettano l’ingresso dei nostri amici a quattro a zampe. Per precauzione fai un check sul sito del Ministero del Turismo greco, ma anche sui siti ufficiali dei vari monumenti.

      Rispondi
  6. Luca

    è Possibile far accedere un cane di piccola taglia all’area poltrone? (no bar o ristorante)

    Rispondi
    • Anek

      Ciao luca, non è purtroppo possibile accedere con nessun animale all’interno degli spazi chiusi nella nave, a meno che non sia cosi piccolo da poter stare nella sua gabbietta(tipo gatto). L’unica soluzione per averlo all’interno è quella di viaggiare in cabina con il supplemento per animali. Questa sistemazione è molto richiesta quindi, nel caso fossi interessato, ti consigliamo di acquistare il biglietto il prima possibile.

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ti potrebbe interessare..
  • Close up della statua della Musa della Tragedia, palazzo Achilleion
    L'altra Corfù
    Consigli Utili,Destinazioni
    Corfù: quest’isola offre talmente tanto che sembrano due. E la Corfù inedita è bella quanto l’altra…
  • caffè-greco_un-rituale-dalle-mille-curiosità
    Caffè greco: un rituale dalle mille curiosità
    Cucina
    Perché se dici "Pame yià cafè" a un greco...
  • ricetta greca spetzofai
    Una ricetta gustosa e veloce: lo spetzofai
    Cucina
    Una ricetta economica ma ricca di sapore e profumo
  • Spiaggia, Lefkada
    Le 5 spiagge più belle di Lefkada
    Consigli Utili,Destinazioni
    Le 5 spiagge più belle di Lefkada
  • tempio e chiesa ortodossa affrontati
    Le due facce della Grecia: mito e ortodossia
    Consigli Utili,Destinazioni
    Mito e Ortodossia possono convivere? In Grecia sì: scopriamo i luoghi iconici di una nazione senza tempo.
  • veduta-delle-scogliere-di-zante-da-punto-panoramico
    Zante: l'isola dei poeti
    Destinazioni
    Che ne pensi? Conoscevi questo lato nascosto, e poetico, di Zante?
  • 5 consigli da Anek Lines per vivere al meglio il tuo soggiorno a Cefalonia
    5 consigli per goderti meglio Cefalonia
    Consigli Utili,Destinazioni
    5 consigli da Anek Lines per godersi meglio la ricca offerta dell'isola di Cefalonia
  • Souvlaki: è tutta una questione di carne
    Consigli Utili,Cucina
    Souvlaki: non chiamarlo spiedino! A seconda della carne utilizzata poi, cambia tutto.
Book on-line Anek Lines

Clicca QUI
sul tuo Smartphone o PC
e prenota online il tuo traghetto!


per modifiche alla tua prenotazione e/o
usufruire dello sconto smart card,
contattaci allo 0712072346

Contattaci Anek Lines

Contattaci dal tuo smartphone
Telefonicamente QUI
Tramite WhatsApp QUI
o chiamaci allo

0039.071.2072346


dal Lunedi al Venerdi: 08:30–19:00
Sabato: 09:00–13:00