Animali a bordo

IMBARCO DI ANIMALI A BORDO

Per chi viaggia in compagnia di animali domestici le nostre navi dispongono di appositi box (kennel) e di specifiche cabine (Pet Cabin) all’interno delle quali è consentito il loro ingresso. Per motivi igienici è vietato l’accesso degli animali nelle cabine non appositamente attrezzate, nei bar, nei ristoranti e in tutte le aree interne della nave (sono esclusi da queste limitazioni gli animali che accompagnano i passeggeri con esigenze particolari, purché in possesso del relativo certificato). E’ inoltre vietata la loro permanenza all’interno dei veicoli, ad eccezione di quelli in Campeggio a Bordo. Al di fuori degli spazi designati, gli animali domestici devono essere tenuti al guinzaglio, indossare la museruola e rimanere costantemente sotto il controllo del proprietario. I passeggeri che viaggiano con animali al seguito devono essere in possesso del relativo libretto sanitario (ai cittadini europei viene inoltre richiesto l’EU Pet Passport). Per cani, gatti e furetti è obbligatoria la vaccinazione antirabbica in corso di validità. Per maggiori informazioni contattare il proprio veterinario.

Il proprietario è responsabile della cura, sicurezza e igiene del proprio animale, nonché del rispetto delle regole vigenti e degli eventuali danni, personali e/o materiali, arrecati a terzi. 

Al momento della prenotazione deve essere dichiarata la presenza dell’animale domestico, anche nel caso di Campeggio a Bordo. Animali non accompagnati non sono ammessi a bordo. 

Nota: il trasporto di animali vivi (esclusi gli animali domestici) è sottoposto alle regole fissate per il trasporto merci della Compagnia.