Isole greche per famiglie: Lefkada

30 Luglio 2013

Ospitale e ricca di proposte, è l’isola delle vacanze ideali per adulti e bambini.

Fino a settembre inoltrato le isole greche sono la destinazione ideale per le vacanze. Lefkada è fra le isole del Mar Ionio più vicine all’Italia, insieme a Corfù, Cefalonia, Zante e Itaca. Bellissima meta, ospitale e facilmente raggiungibile.

Cosa fare a Lefkada

Sull’isola c’è una moderna rete di accoglienza che conferma l’incredibile ospitalità della popolazione. Un viaggio e soggiorno in appartamento con l’offerta Easy Lefkada può fare al caso vostro, per godere del massimo comfort per tutta la famiglia.

Auto e camper sono i mezzi ideali e l’isola è facilmente raggiungibile via terra grazie a un ponte mobile gratuito che la collega alla terraferma. Consigliato lo sbarco con il traghetto a Igoumenitsa (da Patrasso ci vuole circa un’ora e mezza di più) fino a Preveza, dove si imbocca il tunnel a pedaggio che attraversa la baia di Aktion: dall’uscita del tunnel Lefkada dista solo 20 km.

Arrivati sull’isola, con i propri mezzi si percorrono facilmente paesaggi caraibici, piccoli villaggi e spazi di natura incontaminata.
La maggior parte delle spiagge ha comodi fondali di ghiaia, facile accesso in auto o moto e presenza di taverne e bar. Nelle località di Ligia, Nikiana, Perigiali, Nidri, Poros, Sivota e Vassiliki c’è un’ampia scelta di attività, spiagge attrezzate e mare tranquillo. Noleggiando piccole barche a motore, senza bisogno di esperienza o patente nautica, si possono raggiungere le isole di Skorpio e Meganissi e navigare verso un paradiso di calette e spiaggette da sogno.

Le dimensioni dell’isola consentono di raggiungere la costa ovest con brevi tragitti in auto, su strade in buone condizioni e con poco traffico. A 2 km da Lefkada città (capoluogo dell’isola) c’è la spiaggia di Agios Ioannis, alle cui spalle si estende una laguna naturale che ospita uno dei più pregiati ecosistemi marini dello Ionio abitato da cigni, aironi, papere e oche selvatiche. Poi verso sud troviamo le imperdibili spiagge di Kathisma, Kalamitsi e Porto Katsiki.

Gite consigliate

Le Cascate di Nidri non tanto per l’acqua, che d’estate è davvero poca, quanto per una piacevole camminata e per la cucina tradizionale greca da gustare al di fuori dalle solite mete turistiche.
Il caratteristico villaggio di pescatori Agios Nikitas in riva al mare sul versante nord-ovest dell’isola, a 12 km dal capoluogo, con taverne, negozi e bar.

La minicrociera in Caicco alle isole di Meganissi, Skorpios (mitica isola che fu di Onassis) e Madouri, con soste in alcune delle più belle calette raggiungibili solo dal mare e pranzo a bordo (o in spiaggia) con una favolosa grigliata. Da non perdere!

Cerchi una meta per una vacanza in famiglia? Sei mai stato a Lefkada?

Grecia: non solo Partenone e oracolo di Delfi

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ti potrebbe interessare..

  • Ricetta detox dopo le feste: l'insalata greca
    Cucina
    Detox con gusto
  • Ouzo, il tipico liquore greco
    L’Ouzo, l’inconfondibile aroma greco
    Cucina
    Il profumo più tipico della Grecia
  • Ricetta Spanakopita
    Come preparare la Spanakopita: la ricetta originale greca
    Cucina
    La torta salata per eccellenza
  • Capodanno 2020 ad Atene
    Capodanno 2020 ad Atene
    Destinazioni
    La magia del Capodanno nella capitale ellenica
  • Grecia: 10 posti incredibili tutti da scoprire
    Grecia: 10 luoghi incredibili tutti da scoprire
    Destinazioni
    La Top Ten dei luoghi più magici della Grecia
  • Come addobbare la tavola in perfetto stile greco per sentirsi subito in vacanza
    Come addobbare la tavola in perfetto stile greco
    Consigli Utili,Cucina
    I colori e gli odori della macchia mediterraneaI
  • La Pasqua greca: lo Tsoureki
    Tsoureki, il tradizionale dolce pasquale greco
    Cucina
    Gli aromi e i sapori della Pasqua greca.
  • Come lavorare in smartworking
    5 consigli per organizzare al meglio lo smartworking
    Consigli Utili
    Come vivere al meglio il lavoro agile