Pastitsio, la pasta interpretata dalla cucina greca

15 Maggio 2014

Ricetta, consigli e preparazione di un classico della cucina Greca

Come il nome suggerisce, il Pastitsio è una rielaborazione delle nostre lasagne, in alcune zone d’Italia chiamate anche pasticcio.

Fuori dalla Grecia il Pastitsio è popolare soprattutto in Egitto, dov’è noto semplicemente come “maccheroni con la besciamella” e a Cipro come “macaronia tou fournou“.

Ecco quindi di seguito la ricetta per preparare un Pastitsio perfetto!

Ingredienti

Per 4 persone:
600 grammi di carne di manzo macinata
500 grammi di pasta tipo ziti
400 grammi di polpa di pomodoro
150 grammi di formaggio kefalotyri o Parmigiano grattugiato
70 grammi di burro
50 grammi di farina
1/2 litro di latte
1/4 di litro di vino bianco
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
un pizzico di noce moscata
un pizzico di cannella in polvere
un pizzico di peperoncino rosso in polvere
1 cipolla tagliata a dadini piccoli
1 mazzetto di prezzemolo tritato
3 uova

Procedimento

Inizia preparando il sugo di carne seguendo la tradizione greca: soffriggi la cipolla nell’olio caldo e aggiungi la carne macinata.

Quando questa ha preso colore unire i pomodori, il prezzemolo, la cannella, il peperoncino, il vino bianco, sale e pepe. Lasciar cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti.

Prepara ora la besciamella sciogliendo a fiamma bassa il burro e, quando è pronto, toglilo dal fuoco e aggiungici la farina a poco a poco. Fai attenzione ad amalgamare bene. Per farlo usa una frusta che romperà eventuali grumi che si formano.

Quando il composto è pronto incorpora gradualmente il latte e continua a mescolare a fuoco basso per un quarto d’ora o finché la besciamella avrà preso consistenza. Metti il sale, il pepe e aggiungi la noce moscata. Una volta raffreddata aggiungi 2 uova e tieni da parte.

A questo punto imburra la teglia e successivamente distribuisci metà della pasta precedentemente cotta, aggiungi al sugo di carne l’ultimo uovo e cospargi lo strato di pasta con il sugo e il formaggio. Versa la pasta rimanente e ricoprirla con la besciamella, terminando con uno strato di formaggio. Inforna in forno già caldo a 180° per 30-40 minuti.

 

"Ricetta, consigli e preparazione di un classico della cucina Greca"

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ti potrebbe interessare..
  • Pasqua in Grecia uova rosse
    Primavera in viaggio: Pasqua a Corfù
    Destinazioni
    La Primavera Greca che porta con sé tante festività!
  • Viaggio Patrasso-Atene: cosa vedere lungo il Golfo di Corinto
    Consigli Utili
    Da Atene a Patrasso, tanti luoghi da scoprire!
  • Viaggio in camper
    Vacanza in Grecia: Meteore in camper
    Destinazioni
    Alla scoperta dei monasteri tra terra e cielo
  • Cefalonia Fondale
    La Grecia ancora sul podio
    Consigli Utili
    La Grecia ottiene 96 bandiere blu
  • caffè-greco_un-rituale-dalle-mille-curiosità
    Caffè greco: un rituale dalle mille curiosità
    Cucina
    Perché se dici "Pame yià cafè" a un greco...
  • veduta-delle-scogliere-di-zante-da-punto-panoramico
    Zante: l'isola dei poeti
    Destinazioni
    Che ne pensi? Conoscevi questo lato nascosto, e poetico, di Zante?
  • Diario di una giornata a bordo
    Consigli Utili
    Il piacere di viaggiare in nave
  • 5 consigli da Anek Lines per vivere al meglio il tuo soggiorno a Cefalonia
    5 consigli per goderti meglio Cefalonia
    Consigli Utili,Destinazioni
    5 consigli da Anek Lines per godersi meglio la ricca offerta dell'isola di Cefalonia
Book on-line Anek Lines

Clicca QUI
sul tuo Smartphone o PC
e prenota online il tuo traghetto!


per modifiche alla tua prenotazione e/o
usufruire dello sconto smart card,
contattaci allo 0712072346

Contattaci Anek Lines

Contattaci dal tuo smartphone
Telefonicamente QUI
Tramite WhatsApp QUI
o chiamaci allo

0039.071.2072346


dal Lunedi al Venerdi: 08:30–19:30
Sabato: 08:30–19:00