La Pasqua porta l’estate!

8 Aprile 2013

La festa greca più importante quest'anno darà il via alle vacanze

Il periodo ideale per andare in Grecia è quello che comprende i mesi di maggio e giugno, quando i prezzi sono più bassi, il clima è mite e non ci sono ancora troppi turisti.

Quest’anno la Pasqua Ortodossa sarà il 5 maggio e rappresenta una opportunità per vedere la Grecia nel suo splendore e vivere insieme ai greci la festa più importante dell’anno.

Cosa sapere sulla Pasqua ortodossa

La festività più sentita dai greci prevede usanze e cerimoniali molto suggestivi. Le uova sode dipinte di rosso che decorano la tsouréki; la mayiritsa dopo la messa del Sabato santo quando si spegne la musica e le luci delle candele illuminano nella notte le strade dei fedeli che tornano a casa.

La domenica di Pasqua a pranzo si arrostiscono gli agnelli e poi si festeggia ovviamente con canti e balli, altrimenti che Grecia sarebbe!

Spiaggia di Lefkada

Dove andare a Pasqua in Grecia: Corfù e Lefkada

Le mete ideali per godere pienamente dello splendore e della suggestione della Grecia a maggio sono le isole di Corfù e Lefkada.

A Lefkada nel periodo di Pasqua tornano gli abitanti emigrati. Sono poche le presenze di turisti stranieri in questa isola splendida e ancora incontaminata. Le chiese sono decorate con i fiori e dopo la messa di mezzanotte del sabato scoppiano i fuochi d’artificio che ricordano quasi la notte di Capodanno.

L’isola in questa stagione è molto bella da visitare, ideale per chi ama passeggiare e scoprire le tradizioni locali.

A Corfù i festeggiamenti della Pasqua rappresentano una esperienza unica, originale e coinvolgente. Sarà divertente incontrare i monaci, magari nel Monastero di Paleokastritsa, e perdersi nelle viuzze dei villaggi. Restando in città si potrà partecipare a numerosi riti davvero ricchi di fascino, che scandiscono la settimana santa.

A Corfù, a differenza di quanto succede in tutta la Grecia, non c’è l’usanza di arrostire gli agnelli sugli spiedi per le strade. La carne viene preparata in casa e condita con la gustosa salsa Avgolémono.

Ti abbiamo fatto venire voglia di partire?

“Buona Pasqua – Kaló Páscha”

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ti potrebbe interessare..
  • Grecia: guida alla valigia perfetta
    Consigli Utili
    L'essenziale per una vacanza perfetta
  • Moussaka greca dove mangiare
    Cucina greca: dove mangiare la migliore moussaka
    Cucina
    Scopri le taverne che preparano il piatto più buono della Grecia.
  • Il vino greco: un viaggio sensoriale alla scoperta dei colori e degli aromi della terra ellenica
    Il vino greco: un viaggio sensoriale alla scoperta dei colori e degli aromi della terra ellenica
    Cucina,Destinazioni
    Un viaggio tra le vie del vino
  • Viaggiare in traghetto: quando la vacanza inizia con il viaggio
    Viaggiare in traghetto: quando la vacanza inizia con il viaggio
    Consigli Utili
    Quando la vacanza inizia dal viaggio
  • La Spiaggia del Navagio: uno spettacolo da non perdere
    La Spiaggia del Navagio: uno spettacolo da non perdere
    Destinazioni
    Alla scoperta di un magico relitto.
  • Isole greche: lo straordinario arcipelago
    Le straordinarie isole greche
    Destinazioni
    Il Paradiso nel Mediterraneo
  • Come vivere Atene da ateniesi doc
    Consigli Utili,Destinazioni
    Mini guida per vivere la capitale al meglio
  • Kolokithokeftedes: le polpette greche di carne e di zucchine
    Cucina
    La ricetta per preparare le polpette greche