Il Caffè Greco: molto più di una bevanda

4 Giugno 2020

Se siete già stati in Grecia avete già avuto modo di constatarlo: non c’è bevanda più amata e più diffusa del caffè. Espresso, macchiato, corretto, cappuccino, mocaccino: qualsiasi variante è apprezzata, ma il prediletto rimane ancora il caffè greco.

Più diluito dell’espresso italiano, ma dal gusto più intenso di quello americano, il caffè greco è un vero e proprio stile di vita che rispecchia alla perfezione la cultura e la tradizione del luogo: un’esperienza da non perdere nei vostri viaggi in terra ellenica, da sorseggiare e gustare lentamente per un sano momento di relax. La sua particolare modalità di preparazione consiste nel portare a ebollizione la polvere di caffè all’interno del briki, il tradizionale pentolino, per favorire l’estrazione di un alto numero di sostanze nutritive.

In attesa della prossima vacanza, ecco come preparare il caffè greco comodamente a casa nostra.

Ingredienti

Dose per singola porzione

2 cucchiaini di caffè macinato
Una tazza d’acqua
Zucchero
Cannella q.b.

Preparazione

Versate l’acqua all’interno del briki, aggiungete il caffè macinato e mescolate fino a far scogliere i grani. Per lo zucchero, regolatevi in base al vostro gusto personale. Potete infatti berlo skètos – amaro, senza zucchero -, mètrio – mediamente zuccherato – o glykò – molto zuccherato. A fuoco basso, portate a ebollizione e spegnete la fiamma non appena notate una schiuma densa che inizia a salire. Versate il caffè nella tazzina e lasciate riposare per un paio di minuti, in modo da lasciar cadere sul fondo i depositi.

Come preparare e gustare il caffè geco

Consiglio dello Chef

Accanto alla versione tradizionale del caffè greco, ne esiste anche una più moderna e più adatta all’estate che ormai bussa alle porte, da assaporare sotto l’ombrellone: il caffè freddo.

Provare per credere!

La preparazione è la stessa dell’originale, con la sola differenza che dovrete lasciarlo raffreddare e aggiungere in ogni tazzina un cucchiaino di latte condensato e qualche cubetto di ghiaccio.

Shakerate, et voilà! Il caffè greco freddo è pronto per essere gustato.

Buon caffè!

Come preparare e gustare il caffè geco

“Il gusto del relax”

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ti potrebbe interessare..
  • La Pasqua greca: lo Tsoureki
    Tsoureki, il tradizionale dolce pasquale greco
    Cucina
    Gli aromi e i sapori della Pasqua greca.
  • Anfore Ritrovate al Largo di Cefalonia
    Un mare di anfore al largo di Cefalonia
    Destinazioni
    Un tesoro antico scoperto in fondo al mare davanti alle coste di Fiskardo.
  • Ouzo, il tipico liquore greco
    L’Ouzo, l’inconfondibile aroma greco
    Cucina
    Il profumo più tipico della Grecia
  • Ricetta originale Loukoumades carnevale greco
    Loukoumades, il gusto del carnevale greco
    Cucina
    Per un Carnevale pieno di gusto
  • La Spiaggia del Navagio: uno spettacolo da non perdere
    La Spiaggia del Navagio: uno spettacolo da non perdere
    Destinazioni
    Alla scoperta di un magico relitto.
  • Ricetta Spanakopita
    Come preparare la Spanakopita: la ricetta originale greca
    Cucina
    La torta salata per eccellenza
  • Giornata mondiale della lettura: alla riscoperta dei miti greci
    Celebriamo la lettura: i miti greci
    Consigli Utili
    Approfittiamo della Giornata Mondiale della Lettura per riscoprire i miti dell'antica Grecia che ci incantano con i loro racconti di dei ed eroi.
  • Peloponneso in camper
    Il Peloponneso in camper: come viaggiare in libertà tra mare, natura e archeologia
    Destinazioni
    Il bello di viaggiare in libertà