La Calcidica è ancora più vicina!

Egnatia, la nuova autostrada che ti porta nella Penisola calcidica

Finalmente è possibile raggiungere la Penisola calcidica in modo facile e diretto grazie all’autostrada Egnatia.

Poter raggiungere mare e spiagge meravigliose senza stress o troppi giorni di viaggio è proprio un sogno che si realizza. Ora puoi aggiungere una nuova destinazione comoda da visitare in Grecia.

La Penisola calcidica è uno dei luoghi più interessanti dove trascorrere le proprie vacanze in Grecia perché ideale in qualsiasi periodo dell’anno. Non solo il mare la fa da padrona con acque cristalline, spiagge bianche e i polipi stesi al sole. Qui troverai natura a perdita d’occhio e luoghi legati alla sacralità.

Calcidica, Grecia

Come raggiungere la Penisola calcidica

Te lo spieghiamo in queste 3 tappe di viaggio principali:

  1. Italia-Grecia: puoi prendere il traghetto da Ancona, Venezia o Bari scegliendo tra cabine, passaggio ponte o poltrona e portando a bordo la tua auto, il tuo camper o la tua moto.
  2. Igoumenitsa-Salonicco: arrivati al porto di Igoumenitsa si scende dal traghetto e si raggiunge la recente autostrada Egnatia, che consente un moderno collegamento via terra fino a Salonicco, punto di partenza per arrivare nella Penisola calcidica. Le indicazioni per imboccare la nuovissima autostrada Egnatia (A2/E90) si trovano con facilità.
  3. Salonicco-Calcidica: da Salonicco si arriva col proprio mezzo in ogni zona della Penisola in poco più di 1 ora.

“Una strada, tanta storia”

Strada di ieri, autostrada di oggi

Egnatia Odos, cioè la via Ignazia, racchiude secoli di viaggi e attraversamenti.

È lunga in totale 670 km e ripercorre grosso modo il tragitto dell’antica strada romana Via Ignazia del II secolo a.C., che prende il nome dal suo creatore, ovvero il proconsole Ignazio.

Lo scopo della strada era, allora come oggi, attraversare la Grecia centro-settentrionale andando dal Mar Ionio fino al Mar Egeo. La impegnativa opera ingegneristica per il rinnovamento di questo antico tratto di strada è stata completata nel 2009 e ha favorito notevolmente il turismo verso la bellissima Salonicco, seconda città della Grecia per densità di popolazione e importanza economica, storica e culturale.

Prima di spostarsi sulla Penisola calcidica non perderti una visita al quartiere residenziale di Panòrama, immerso in verdeggianti pinete ai piedi del Monte Chortiatis, o una sosta in una delle tipiche pasticcerie per gustare i famosissimi trìgona di Salonicco, dolcetti di forma triangolare a base di pasta sfoglia croccante ripiena di morbida crema. Squisiti!

Per raggiungere la città di Salonicco bisogna percorrere 323 Km, che sono circa 4 ore di viaggio da Igoumenitsa. Arrivando a Salonicco ci si trova davanti all’ingresso verso la Penisola calcidica, dove si aprono tante possibilità. Scegliere tra le cose da fare e da vedere sarà davvero difficile.

La penisola è ricca di spiagge di sabbia bianca, acque cristalline, monasteri che si affacciano sul mare e offre tantissime possibilità di alloggio per tutte le tasche, tra cui numerosi campeggi sul mare.

Ora che sai quanto sia semplice arrivare in Calcidica, non ti resta che scoprirne tutta la sua bellezza.

1 commento

  1. lomajet

    Interessante,per chi ama la Grecia e vuole conoscere anche Salonicco,così si potrà pianificare se andare in aereo o in auto.Grazie

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ti potrebbe interessare..

  • Ricetta Spanakopita
    Come preparare la Spanakopita: la ricetta originale greca
    Cucina
    La torta salata per eccellenza
  • Ouzo, il tipico liquore greco
    L’Ouzo, l’inconfondibile aroma greco
    Cucina
    Il profumo più tipico della Grecia
  • Ricetta detox dopo le feste: l'insalata greca
    Cucina
    Detox con gusto
  • Come lavorare in smartworking
    5 consigli per organizzare al meglio lo smartworking
    Consigli Utili
    Come vivere al meglio il lavoro agile
  • Anfore Ritrovate al Largo di Cefalonia
    Un mare di anfore al largo di Cefalonia
    Destinazioni
    Un tesoro antico scoperto in fondo al mare davanti alle coste di Fiskardo.
  • La Pasqua greca: lo Tsoureki
    Tsoureki, il tradizionale dolce pasquale greco
    Cucina
    Gli aromi e i sapori della Pasqua greca.
  • Giornata mondiale della lettura: alla riscoperta dei miti greci
    Celebriamo la lettura: i miti greci
    Consigli Utili
    Approfittiamo della Giornata Mondiale della Lettura per riscoprire i miti dell'antica Grecia che ci incantano con i loro racconti di dei ed eroi.
  • Come preparare e gustare il caffè geco
    Il Caffè Greco: molto più di una bevanda
    Cucina
    Il gusto del relax